Archivio Aprile 2011

_1160972-2

www.bera05.it

Comments 1 Commento »

I ricchi verso l’autosuicidio!!

Mentre i mezzi di informazione di tutti i tipi seguono in modo appassionato le varie vicende delle imprese sessuali del premier e di tutto il contorno.

Mentre il parlamento è impegnato a discutere  leggine, leggere, che interessano pochi, nel paese sta succedendo qualche cosa di molto grave senza che la politica riesca a rendersene conto e quindi possa provvedere.

Mi riferisco al fatto che i cosiddetti ricchi dai più piccoli ai super ricconi stanno tentando di affamare l’Italia e quindi gli italiani che con il loro lavoro in questi anni hanno fatto in modo  che appunto  diventassero così ricchi.

Stanno spremendo al massimo la forza lavoro tentando in modo così estremamente miope di guadagnare sempre di più, spendendo  sempre meno. Accumulare, accumulare sembra l’ossessione che si sta diffondendo

Il termine esatto è definirli mascalzoni!

Dei mascalzoni in giacca e cravatta che con una sicurezza da paura tagliano le spese, tagliano gli investimenti, riducono i costi sul filo dell’illegalità, tanto chi li vede, chi se ne accorge?

Si sentono ragionamenti che fanno rabbrividire, tanto chi li vede?

Mettono in campo dei ricatti economici che costringono i lavoratori a soccombere a tali soprusi, tanto chi vede più niente?

Neanche il sindacato sembra accorgersi di quanto sta avvenendo, ed  se qualcuno  dovesse accorgersi poco potrebbero fare  di fronte al ricatto del posto di lavoro: o così, o pomì (diceva una pubblicità!)

Mascalzoni che siedono sui posti più alti degli ambiti sociali scalati passando sopra le teste di persone, ovvero essere umani, che hanno il diritto a rispetto ed alla dignità!

Mascalzoni che per tenere alto il loro tenore di guadagni tagliano “teste” e rovinano famiglie.

Mascalzoni è un termine troppo benevolo altri sarebbero i termini da utilizzare. Il problema è che tali mascalzonate si stanno diffondendo a macchia d’olio come un potentissimo virus contagioso  e così qualsiasi lavoratore potrebbe raccontare ciò che di grave sta avvenendo. Tutto sembra azzerarsi. I riferimenti e le certezze acquisite negli anni all’improvviso sono vanificate. Si assiste impotenti al disfacimento di un tessuto sociale costruito negli anni con lotte e sacrifici!

Però!

Certamente un però, c’è!

Così facendo pian piano  stanno scavando una fossa dove inesorabilmente cadranno, e purtroppo ci coinvolgeranno nella caduta, perché è nella logica delle leggi economiche che se il capitale non viene ridistribuito pian piano si esaurisce perché non più alimentato!

L’egoismo in tutti gli ambiti è un atteggiamento negativo, nell’ambito sociale,   e quindi anche nell’economia!

Quello che non capisco, spero che mi aiuterete, è il perché di tutto questo! Da dove nasce questo “vento malefico?”

Ed ancora!

Perché non se ne prende coscienza e non si reagisce?

E, soprattutto perché nessuno degli interessati se ne rende conto ed inizia ad invertire la rotta?

La mia casa abituale è

WWW.bera05.it

però ogni tanto passo di qua!

P1170123

Comments 1 Commento »